Alimenti (sponsale Supporto)

Come parte di un procedimento di divorzio, il giudice determinerà se una delle parti ha diritto agli alimenti (chiamato anche sponsale supporto). Gli alimenti sono soldi pagati da un coniuge all’altro come ordinato dal tribunale.

Gli alimenti si basano sulla necessità di un sostegno economico per far fronte alle spese di soggiorno. Nel Maryland, alimenti non viene assegnato come punizione, come risarcimento, o perché l “uno dei coniugi deve l” altro un debito. Gli alimenti possono essere assegnati solo prima che una sentenza di divorzio assoluto venga inserita dal Tribunale. Una volta che gli alimenti è rinunciato da una parte, e il divorzio è concesso, quella parte non può tornare in tribunale in un secondo momento e richiedere alimenti.

Esistono tre diversi tipi di alimenti: alimenti temporanei, alimenti riabilitativi e alimenti indefiniti. Alimenti temporanei (o alimenti pendente lite) è il supporto pagato durante il procedimento di divorzio. L’ordine per gli alimenti temporanei termina alla conclusione del contenzioso.

Gli alimenti riabilitativi sono quando il supporto sponsale è ordinato per un determinato periodo di tempo per consentire alla parte ricevente di completare una formazione aggiuntiva e/o un’istruzione al fine di diventare autosufficienti.

Un premio di alimenti a tempo indeterminato significa che gli alimenti devono essere pagati a tempo indeterminato. Nel Maryland, viene assegnato solo in circostanze molto limitate e solo se: 1) è improbabile che il coniuge ricevente diventi mai autosufficiente attraverso un’ulteriore istruzione e/o formazione o 2) Gli alimenti riabilitativi si tradurranno in una disparità inconcepibile nei rispettivi standard di vita delle parti.

Se gli alimenti dovrebbero essere assegnati è una determinazione guidata dai fatti che varia caso per caso. Nel fare questa determinazione, la Corte prenderà in considerazione diversi fattori, tra cui:

  1. La capacità della parte che cerca alimenti di essere totalmente o parzialmente autosufficiente;
  2. Il tempo necessario per il partito in cerca di alimenti per ottenere una sufficiente istruzione e/o formazione per consentire che il partito di trovare un’occupazione adeguata;
  3. Il tenore di vita che le parti stabilito durante il loro matrimonio;
  4. La durata del matrimonio;
  5. I contributi, monetarie e non monetarie, di ogni partito per il benessere della famiglia;
  6. circostanze che hanno contribuito al distacco di parti;
  7. L’età di ciascuna parte;
  8. Lo stato fisico e mentale di ogni partito;
  9. La capacità della parte da cui si cerca gli alimenti di soddisfare i propri bisogni e allo stesso tempo soddisfare i bisogni della parte che cerca alimenti;
  10. Qualsiasi accordo tra le parti; e
  11. I bisogni finanziari e le risorse finanziarie di ciascuna parte.

Gli alimenti, indipendentemente dal fatto che siano temporanei, riabilitativi o indefiniti, termineranno: 1) alla data stabilita dal tribunale, 2) se una delle parti muore o 3) se la parte ricevente si risposa. È anche importante notare che gli alimenti hanno conseguenze fiscali-generalmente la parte che riceve gli alimenti deve dichiararlo come reddito e la parte che paga gli alimenti può detrarlo dal suo reddito.

La decisione se assegnare gli alimenti è guidata dai fatti. Questo è il motivo per cui si vuole assicurarsi che il giudice ha tutti i fatti e capisce le circostanze prima di decidere se premiare voi o il vostro coniuge alimenti. I nostri esperti avvocati Maryland alimenti possono contribuire a fare in modo che ciò accada. Si prega di contattare il nostro ufficio oggi per programmare una consultazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.