Benefici dello Yoga per il corpo, la mente e lo spirito

Introduzione ai benefici dello Yoga per il corpo, la mente e lo spirito.

I benefici dello Yoga sono tanti. Lo yoga è una pratica che è stata mantenuta per millenni perché generazione dopo generazione l’essere umano è stato in grado di verificare che i benefici dello Yoga per il corpo sono veri e i benefici dello Yoga nella mente.

Ci sono benefici dello Yoga che devono ancora essere scoperti, nello stesso modo in cui c’era un tempo in cui non era ancora noto che fare Yoga è buono per combattere il diabete perché aumenta i livelli di insulina; o che non era noto che gli adulti che lo praticano regolarmente possono vedere una maggiore densità ossea. Man mano che la scienza avanza aumenteremo i benefici dello Yoga dimostrato.

Non importa le tue circostanze attuali, puoi migliorare la tua vita grazie allo Yoga, e non è un’esagerazione. Ogni effetto positivo può avere un grande impatto sulla tua vita, e se li metti tutti insieme ti garantisco che saranno notati. L’unica cosa di cui hai bisogno è esercitarti regolarmente, perché è inutile iniziare molto bene e lasciarsi trasportare in seguito. Ti senti depresso? Stressato? Stanco? Vuoto? La risposta per tutti i casi è la stessa: fare Yoga. Dagli una possibilita’.

In questo post spieghiamo il più importante di tutti quei benefici dello Yoga. Abbiamo anche altri post in cui spieghiamo i benefici dello Yoga per un certo gruppo di persone, come le donne in gravidanza, o i benefici dello Yoga in base ai diversi aspetti o stili, come lo Yoga terapeutico.

Quando li leggi, vedrai che molti di questi benefici dello Yoga sono correlati. È del tutto normale se consideriamo due cose:

  • L’essere umano è composto da corpo, mente e spirito. Una persona è l’unione di quei partiti non indipendenti. Ciò che colpisce il corpo ha un impatto sulla mente. E, per esempio, saper concentrarsi implica un potere maggiore nella meditazione, che è buono per lo spirito.
  • Il corpo umano è complesso. Le conseguenze dell’esercizio sono molte perché uno dei benefici dello Yoga può influenzare non solo la parte specifica del corpo che volevamo migliorare, ma altri, che a loro volta migliorano gli altri.

Seguendo un ordine, divideremo i benefici dello Yoga in due tipi: i benefici dello Yoga per il corpo, nella mente. I benefici dello Yoga per lo spirito sono strettamente correlati a quelli che abbiamo incluso nella parte della mente.

Prima di tutto, ricorda che la cosa più importante è iniziare a praticare lo Yoga il prima possibile, a casa o in un centro Yoga. Se si sceglie di praticare in un centro, e si vive nelle vicinanze, si consiglia (lezioni di yoga a pamplona in Shivashakti)

Benefici dello Yoga per il corpo

I benefici dello Yoga per il corpo sono molti, e si ottengono con la pratica di uno qualsiasi dei tipi di Yoga. Non identificare i benefici di Hatha Yoga con i benefici fisici, perché fare Yoga fisico o Hatha è anche un bene per la mente, e non solo per il corpo.

I principali benefici dello Yoga per il corpo sono:

  1. Maggiore flessibilità

Lo yoga è molto buono per ottenere flessibilità in tutte le parti del corpo. È molto comune vedere nuovi yogi nelle sessioni di yoga per principianti con difficoltà a toccare le dita dei piedi senza piegare le ginocchia. Pensano di non farcela. Lo so perche’… è successo anche a me! Ma puoi davvero migliorare.

la flessibilità è buona perché aumenta il range di movimento utile (vale a dire, si possono fare passi più ampi, o arrivare a fare alcune di quelle asana che all’inizio non si poteva), riduce il rischio di lesioni, che nel caso ci siano più lievi, ritardati insorgenza di affaticamento muscolare, previene e allevia la sensibilità dolorosa nei muscoli e articolazioni dopo l’esercizio, aumenta il livello di abilità…

Questo è uno dei benefici dello Yoga che sta iniziando a mostrare dalla settimana, molto presto, dal momento che si inizia una pratica Yoga, se è quello di ogni giorno o con un giorno libero. In caso contrario, ci vuole un po ‘ di più. In ogni caso, ti sentirai più flessibile in un breve periodo di tempo.

  1. Più forza

Un altro dei grandi benefici dello Yoga, ma questo è evidente a lungo termine rispetto alla flessibilità. Tuttavia, le gambe di solito hanno bisogno di meno tempo per indurirsi. Lo noterai in te stesso e vedrai che è vero.

Muscoli forti ti fanno guardare meglio. Ma ancora più importante è che ci proteggono da molte cose. Mal di schiena, e anche l’artrite, sono meno numerosi tra coloro i cui muscoli sono forti.

D’altra parte, è un punto a favore dello Yoga che la forza che ottieni praticando non è in contrasto con la flessibilità. Sicuramente hai visto culturisti, che sono molto muscolosi, che danno la sensazione di non essere in grado di girare il collo. Penso ad Arnold Schwarzenegger quando era giovane, e trovo difficile immaginarlo mostrare flessibilità. Andare in palestra significa aumentare la massa muscolare ma senza lavorare sulla flessibilità. Con lo Yoga hai entrambi.

  1. Più energia

Avrai più energia se pratichi lo Yoga. La gente potrebbe pensare che se ti alleni sarai più stanco dall’usura. E ‘ proprio il contrario. Il primo giorno che fai Yoga potresti essere più stanco, ma non è perché hai esercitato. È perché sei abituato a non farlo!

Parlo spesso della regola dei 21 giorni: se rimani 21 giorni a fare qualcosa, sarà naturale e facile. Se trascorri una settimana a fare Yoga, noterai sicuramente che hai più energia ed è più facile. Se raggiungi 3 settimane, avrai già acquisito un’abitudine e otterrai le massime prestazioni di uno dei benefici dello Yoga.

Iniziare la giornata con 15 minuti o più di Yoga è l’ideale per avere più energia, gioia e vitalità. All’inizio, puoi alternare giorni di Yoga fisico con giorni di meditazione. Quindi vedrai cosa è meglio per te ottenere i massimi benefici dello Yoga.

  1. Abbassare la pressione sanguigna

Una delle principali cause di ipertensione è lo stress. Sapere come rilasciare lo stress è fondamentale per rimanere in buona salute. Il peccato è che nessuno sa come. O almeno, senza ricorrere alle pillole.

Ridurre la pressione sanguigna naturalmente è un altro vantaggio dello Yoga. I loro esercizi sono molto efficaci nel sollevare il vostro spirito, come il cervello provoca alcuni ormoni da produrre che ti fanno sentire meglio. Se ti senti meglio, ovviamente ti senti meno stressato e la pressione scende.

Inoltre ci sono altre cause di alta pressione e tutto può essere risolto grazie allo Yoga, praticato regolarmente. Perché è così? Perché nel 95% dei pazienti con ipertensione la causa non è organica, ma sale, alcol e obesità, a parte lo stress, che abbiamo già menzionato.

Se pratichi Yoga vedrai che riduci l’ipertensione, che è ottima per rimanere in salute.

  1. Meno dolore

Una buona selezione di asana ti permetterà di soffrire meno dolore, che è un altro vantaggio dello Yoga. Quelle asana, o posture, non solo rendono i muscoli più forti allo stesso tempo flessibili, ma rilasciano tensione e stress, generando meno lesioni e dolore. Come puoi vedere, è tutto collegato.

A volte il dolore sarà un paio di semplici dolori. In altri la causa è più grave, come l’artrite o altre malattie dello stile. Ciò che lo Yoga ti aiuta è ringiovanire la cartilagine, che si trova tra due ossa, e se si indossa, entrambe le ossa si scontrano, generando dolore.

Naturalmente per coloro che soffrono di questi disturbi, uno dei benefici dello Yoga che più influenzano la loro vita è soffrire meno, avere meno dolore.

E per quanto riguarda le cause non croniche del dolore, come un giorno la schiena fa male, anche lo Yoga è benefico. Ciò che abbiamo detto nel paragrafo sulla forza vale qui. Con muscoli più forti, è meno probabile che tu abbia dolore.

  1. Migliore metabolismo

Un metabolismo migliore è uno dei benefici dello Yoga. Per spiegarlo vi darò una breve definizione di metabolismo: è l’insieme delle reazioni chimiche che le cellule degli esseri viventi fanno per ottenere energia. Cioè, se miglioriamo la capacità del nostro corpo di produrre energia, otterremo di più, consumando meno risorse.

Qual è il processo per ottenere uno dei benefici più sorprendenti dello Yoga e quelli di cui si parla meno? Il sistema endocrino è responsabile del metabolismo. Praticare lo Yoga stimola questo sistema e rafforza i muscoli endocrini.

Le asana yoga migliorano la circolazione e aiutano ad eliminare ciò di cui il corpo non ha bisogno. La respirazione, che in WideMat stiamo sempre parlando di cicli respiratori a tre fasi (inspire-hold-expel), è legata al sistema nervoso parasimpatico, in modo tale da aiutare a bilanciare i livelli ormonali.

  1. Migliore sistema immunitario

Coloro che praticano Yoga hanno spesso un sistema immunitario migliore. Se ho detto nel punto precedente che un metabolismo migliore era uno dei benefici dello Yoga più sconosciuto, cosa dire di questo. Tuttavia, è vero.

Uno studio condotto da ricercatori dell’Università di Oslo, in Norvegia, afferma che la pratica dello Yoga produce cambiamenti in più di cento geni legati al sistema immunitario. Lo studio è stato condotto confrontando l’attivazione genica in due gruppi di persone: alcuni praticavano Yoga (asana, respirazione e meditazione), mentre il secondo gruppo di controllo faceva passeggiate e poi passava il tempo ascoltando musica Jazz e rilassandosi come sostituto della meditazione.

I risultati sono stati sorprendenti: nel gruppo di praticanti di Yoga è stata osservata l’attivazione di 111 geni legati al sistema immunitario; in quello dei camminatori, 38. Tutto questo in un brevissimo periodo di tempo: solo 4 giorni, con sessioni di 2 ore di Yoga. Pertanto, un sistema immunitario migliore è uno dei benefici dello Yoga.

  1. Meglio respirare

Una migliore respirazione è uno dei benefici più chiari dello Yoga. Gli yogi hanno la capacità di controllare la respirazione grazie alla solita pratica di esercizi di respirazione. Indubbiamente la capacità polmonare è maggiore nelle persone che praticano Yoga rispetto a coloro che conducono una vita sedentaria, con quasi nessun esercizio.

Anche chi pratica Yoga sa come respirare meglio. Sì, ci sono diversi modi per respirare, e il meglio è respirare attraverso il naso ed espellere l’aria attraverso la bocca. Particolarmente importante quando fai qualche tipo di attività fisica. E non intendiamo solo fare sport. Un’attività fisica può essere camminare o salire le scale.

La migliore respirazione come uno dei benefici dello Yoga è ancora più rilevante nel caso di persone che hanno problemi respiratori, perché lo Yoga accompagnato seguendo le istruzioni del medico è il trattamento ideale.

Il polmone è un organo, non un muscolo, ma le pareti dei bronchi sono muscoli. Sono responsabili dell’allargamento e del riempimento del bronco con aria e quindi dell’espulsione. Se hai il raffreddore, quello che sta succedendo è che quei muscoli si stanno restringendo, non c’è così tanta aria. Lo sforzo aumenta considerevolmente se in aggiunta se produce l’infiammazione di quelle pareti, che lascia il posto a un attacco d’asma.

Praticando lo Yoga impariamo le posture che ci aiutano a respirare meglio durante un attacco di asma o allergico e le tecniche di rilassamento che ci permettono di controllare le nostre emozioni e pensieri per agire nel modo giusto, senza lasciarci trasportare dal panico.

Tieni presente che i farmaci per curare le allergie e l’asma hanno meno effetto nel tempo, mentre con lo Yoga, più pratichi, meglio otterrai. Ecco perché è uno dei migliori benefici dello Yoga.

  1. Migliore circolazione

Un altro vantaggio dello Yoga è una migliore circolazione sanguigna. Posture diverse aiutano in modi diversi. In generale lo Yoga produce l’attivazione della circolazione nelle mani e nei piedi, che essendo più lontano dal cuore hanno bisogno che il cuore pompi più forte. Ci sono persone che hanno sempre le mani fredde non appena fa un po ‘ freddo, e questo è per una ragione. In inverno è molto più evidente e hanno meno colore. Per loro di praticare per almeno 15 minuti al giorno, può essere sufficiente sfruttare tutti i benefici dello Yoga per quanto riguarda la circolazione.

  1. Postura migliore e buona per il mal di schiena

Le asana insistono nel mantenere la schiena e la testa dritta. Le persone che hanno la schiena curva di solito possono imparare a correggere quella postura che fa male alla salute e anche brutta esteticamente. Puoi alleviare il mal di schiena con alcune asana e per prevenirlo puoi fare altri esercizi per rafforzare la schiena.

Pensa che una cattiva postura sia la radice del mal di schiena e spesso del dolore alla testa. La testa pesa circa una media di 8 kg. Se non lo tieni in linea con la schiena genererai tensione nei muscoli del collo. Fai il test: se tiri la testa in avanti, noterai quei muscoli del collo di cui stiamo parlando. Se smettessi di spingere la testa, cadrebbe in avanti.

Trascorrere l’intera giornata trasportando 8 kg di peso è il modo migliore per sentirsi stanchi, che noterai improvvisamente, quando il corpo inizia ad avvertirti. Quell’avviso è un mal di testa, ti chiede di essere etero. Cioè, una postura migliore e meno dolore sono un altro dei benefici dello Yoga.

  1. Più equilibrio

Un altro tra i benefici dello Yoga è quello di avere più equilibrio. Praticare lo Yoga di solito ti fa controllare il tuo corpo, grazie all’equilibrio è necessario eseguire molte delle posture, dalle più semplici, come la Montagna Asana, alle più complesse, come gli investimenti. In mezzo si può trovare una moltitudine di asana e livelli di difficoltà che richiedono di utilizzare il vostro equilibrio.

L’equilibrio è strettamente correlato ai problemi al ginocchio e al mal di schiena. Per mantenere l’equilibrio devi essere consapevole della posizione del tuo corpo nello spazio. Quindi, le persone che hanno problemi di udito, hanno anche loro equilibrio. Inconsciamente usano la testa per bilanciare, gettandola in avanti, il che è ancora peggio a lungo termine. I benefici dello Yoga per queste persone sono fondamentali per evitare cadute, dolori, vertigini, ecc.

  1. Meno peso

Uno dei più chiari benefici dello Yoga. Grazie allo Yoga puoi perdere molte calorie. Se vuoi controllare quanti, guarda il nostro calcolatore di calorie. Lo yoga ti fa perdere quei chili in più che pensi di aver lasciato quando ti guardi allo specchio, e se non te ne sei andato, aiuta a mantenere quel peso e stilizzare la figura.

Tutte le asana Yoga sono buone per dimagrire, ma abbiamo selezionato le 5 migliori posture yoga per dimagrire e con esse puoi vedere di persona uno dei benefici dello Yoga.

Fare Yoga riduce significativamente i livelli di cortisolo e aumenta i livelli di serotonina. Il cortisolo è associato a disturbi alimentari e ci spinge a mangiare quando ci sentiamo stressati, depressi o annoiati. Il modo per combattere il cortisolo è con l’esercizio e la forza di volontà, che acquisisci quando decidi di praticare lo Yoga, superando la precedente tendenza a non fare sforzi. Cioè, entra in gioco un altro dei benefici dello Yoga, l’aumento della forza di volontà, incluso di seguito tra i benefici dello Yoga nella mente.

  1. Abbassare il colesterolo

Questo è uno dei benefici più scientificamente studiati dello Yoga. Un articolo recentemente pubblicato sull’European Journal of Preventive Cardiology parla dell’efficacia dello Yoga per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e soprattutto attraverso l’abbassamento del colesterolo.

Lo yoga rispetto all’inattività fisica è stato molto benefico per la salute: la lipoproteina a bassa densità (colesterolo cattivo) è stata ridotta di 12,14 mg / dl e la lipoproteina ad alta densità (colesterolo buono) è aumentata di 3,20 mg/dl.

Una delle conclusioni dello studio indica che “lo yoga fornisce un beneficio statisticamente significativo nel ridurre il colesterolo LDL quando aggiunto ai farmaci”. Quelli di noi che lo praticano sono fortunati per i molteplici benefici dello Yoga.

  1. Livelli di zucchero più bassi

Uno dei benefici dello Yoga che è stato studiato tra il 1961 e il 1984 presso il Centro di Ricerca e Yogaterapia Jaipur. Lo studio è stato condotto con 641 diabetici, sottoposti alla pratica dello Yoga per 30 minuti al giorno per un periodo da 60 a 90 giorni, e si è concluso che la maggior parte aveva ridotto i livelli di glucosio nel sangue.

  1. Riduce il diabete di tipo II

Scientificamente provato per ridurre il diabete di tipo II. Né più né meno dell’Università di Harvard è stata quella che ha incluso questo tra i benefici dello Yoga. Lo studio ha concluso che ” 3,5 ore di esercizio fisico a settimana possono ridurre il rischio delle donne di diabete di tipo 2 di quasi la metà.”Esercizi di yoga e pesi sono stati i migliori risultati.

Per ogni 60 minuti a settimana, le donne hanno ridotto il rischio di diabete di tipo 2 del 14% e quelle che hanno fatto più di 150 minuti del 40%. I risultati sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista PLoS Medicine, dove sono stati pubblicati altri studi sui benefici dello Yoga.

  1. Minor rischio di malattie cardiovascolari

È la conclusione inevitabile di tanti fatti e benefici dello Yoga che abbiamo spiegato sopra. Lo yoga riduce lo stress, il colesterolo, il peso, lo zucchero, l’ipertensione … e aumenta i livelli di ossigenazione del sangue, la circolazione, ecc.

  1. Previene l’osteoporosi

Abbiamo già commentato nell’articolo terapeutici Yoga: uno dei benefici dello Yoga è quello di rendere le ossa più forti, e come prova forniamo uno studio scientifico del 2009, in cui si dice che la pratica di Yoga di solito può aumentare la densità ossea negli adulti. Questa densità è il modo per misurare la salute delle ossa, che riduce il rischio di fratture e migliora la risposta del corpo a un ipotetico trattamento per l’osteoporosi.

  1. Allevia i sintomi di tutti i tipi di malattie

Tra i benefici dello Yoga è quello di alleviare i sintomi di tutti i tipi di malattie. Per fare un paio di esempi: se hai il raffreddore, la maggiore capacità polmonare ti permette di respirare meglio; se hai un ginocchio slogato, ti riprenderai prima perché l’articolazione è più flessibile e puoi muoverti meglio.

  1. Buono per il mal di testa

Come abbiamo detto quando abbiamo detto che migliorare la postura è uno dei benefici dello Yoga (punto 10), mantenendo la testa in linea con la colonna vertebrale, riduce la tensione nei muscoli della schiena, che sono anche più forti.

  1. Buono per le donne incinte

Ci sono molti benefici dello Yoga per le donne incinte. Questo è uno stile che includiamo quando spieghiamo i tipi di Yoga, poiché le asana, gli esercizi di respirazione e la meditazione sono adattati alle circostanze delle donne in gravidanza e orientati a cercare il meglio per mamma e bambino a seconda del trimestre in cui si trova.

Infatti, nel nostro articolo sugli esercizi per le donne incinte includiamo 3 asana per ogni trimestre e vi diciamo i benefici dello Yoga per le donne incinte.

  1. Miglior sesso

Godere di un sesso migliore è uno dei vantaggi dello Yoga. Il sesso era strettamente legato allo Yoga nei suoi inizi, ma quando le religioni cominciarono ad essere molto potenti, divenne necessario separare il Tantra e lo Yoga affinché quest’ultimo fosse socialmente accettato.

  1. Tonifica il corpo

Lo yoga tonifica il corpo. Insieme ad una maggiore flessibilità e forza sono i benefici più noti dello Yoga, all’interno del gruppo di benefici dello Yoga per il corpo.

Dopo una settimana di Yoga praticata quotidianamente (o con un giorno libero) vedrai i tuoi muscoli più tonici. Se pratichi 2 o 3 volte a settimana, ci vorrà un po ‘ di più, ma senza dubbio finirai per notarlo.

Benefici dello Yoga nella mente

I benefici dello Yoga nella mente sono ancora più importanti di quelli che abbiamo spiegato in benefici dello Yoga per il corpo. Questo perché nella sezione precedente abbiamo parlato molte volte di aspetti mentali. Ad esempio: lo yoga riduce il rischio di infarto perché riduce lo stress.

Anche così, non dovremmo vedere i benefici dello Yoga separati secondo l’asse corpo-mente, perché ogni persona è l’unione di corpo, mente e spirito. L’unico motivo per cui li abbiamo separati è quello di voler portare chiarezza.

  1. Più attenzione e concentrazione

Lo yoga ti insegna a controllare la mente. Ed è una cosa difficile che può essere raggiunta solo grazie alla pratica costante. Qui dobbiamo ricordare questa frase che mi piace molto:

L’attenzione è diretta a dove sta andando l’intenzione.

È un esercizio di disciplina. Chiudi gli occhi, in silenzio, e cerca di non pensare a nulla. Non pensi a molte cose? Se non hai mai fatto questo esercizio sarai sorpreso. È uno dei benefici più importanti dello Yoga.

  1. Dormire meglio e più velocemente

Dormire meglio e più velocemente è un altro dei più importanti, a mio parere, benefici dello Yoga. Lo abbiamo detto nell’articolo di posture per dormire meglio: la cosa essenziale è la qualità del sonno, non il numero di ore. E Yoga Nidra è il tipo di Yoga che ti insegna come migliorare la qualità.

  1. Più equilibrio

Più equilibrio emotivo e fisico. Per molte ragioni questo deve essere preso in considerazione. Una persona che non sa come mantenere una certa stabilità emotiva deve fare esercizi di meditazione. In caso contrario, quando ti sbagli, vedrai la soluzione ai tuoi problemi come lontana, sfuggente, non fare nulla per cambiare te stesso o la situazione. E quando starà bene, penserà che è tutto perfetto. Neanche lui farà nulla, perché penserà che non c’è niente da migliorare. Sono casi estremi, ma riflettono molto bene quanto sia importante l’equilibrio e perché è uno dei benefici dello Yoga.

  1. Meno stress e ansia

Questo è un altro dei benefici dello Yoga che abbiamo già discusso per la sua grande influenza sul corpo. Yoga aiuta a controllare lo stress, e dove gli altri si arrendono, si vince. Rimarrai concentrato sul tuo obiettivo e non sentirai la pressione eccessiva.

Di diversi benefici dello Yoga ha parlato Myriam Hunink, del Centro Medico dell’Università Erasmus, a Rotterdam, e la School of Public Health di Boston di Harvard. Dice che praticare lo Yoga porta i benefici dell’esercizio fisico ma riduce il livello di stress associato ad altri sport in cui è incoraggiata la competitività.

  1. Memoria migliore

In effetti, avere una memoria migliore è uno dei grandi benefici dello Yoga. Quando decidi di attivare consapevolmente il tuo cervello, gli effetti sono meravigliosi. Non solo hai un maggiore potere di concentrazione, ma il tuo cervello si abitua a usare la sua capacità al massimo e vengono stabilite più connessioni neurali, che riescono a trovare le informazioni più velocemente.

  1. Sei di buon umore.

Yoga provoca la generazione di più ormoni che ti fanno sentire meglio. Ma soprattutto sei di buon umore perché hai più energia, ti conosci meglio, ottieni tutti i benefici dello Yoga, ti senti soddisfatto, conosci te stesso meglio… tutto ciò che vuoi condividere con gli altri e mostrare la tua versione migliore.

  1. Conoscenza di sé

I benefici dello Yoga, a livello mentale, partono da questo concetto. Dove vuoi andare se non ti conosci? Come sarai felice? Trascorri almeno 10 o 15 minuti al giorno a meditare ed essere in contatto con quella parte di te che ti aspetta per ascoltarla. Molte volte a causa del rumore esterno (metaforicamente parlando, ma anche letteralmente) non ci permettiamo quel lavoro di introspezione che ci fa conoscere e amarci. Il resto dei benefici dello Yoga hanno bisogno di conoscere se stessi al fine di sviluppare pienamente.

  1. Ti dà la pace interiore

Conoscere se stessi porta ad una meravigliosa sensazione di pace interiore, e non c’è nulla di sentirsi bene con se stessi e avere una chiara coscienza, quindi questo è per me, è parte di un immaginario Top 3 vantaggi di Yoga (è un modo di espressione, non ho intenzione di fare un top in verità, sarebbe molto difficile).

Ci sono momenti in cui cerchiamo la felicità dove non possiamo trovarla e questo ci causa frustrazione. A volte per non aver raggiunto ciò che hai impostato come obiettivo, altre perché, anche raggiungendolo, questo non ti riempie. La soluzione è conoscere te stesso. Ecco perché abbiamo evidenziato nel punto precedente come uno dei benefici dello Yoga nella mente.

  1. Forza di volontà

Questo non ha prezzo. Lo sviluppo della forza di volontà è un altro vantaggio dello Yoga, ma non di più. Quando vedi che hai superato l’inattività fisica, o che ora pratichi lo Yoga con grande regolarità, ti senti bene.

Hai eliminato la pigrizia e quello stato di molte persone, che vedono che c’è qualcosa di sbagliato nella loro vita, e vorrebbero davvero cambiarlo, ma non sono disposti a fare ciò che devono fare. Un altro modo per dirlo è che non vogliono davvero quello che dicono di volere.

Se conosci qualcuno di queste persone, la cosa migliore che puoi fare per loro è far loro vedere i benefici dello Yoga in te, per motivarli. Per me personalmente sembra impossibile che qualcuno a conoscenza dei benefici dello Yoga, non praticarlo. Perciò vi chiedo di cercare di diffondere lo Yoga tra tutte le persone che conoscete.

  1. Ottimismo

I benefici dello Yoga si uniscono sotto forma di un cambiamento di mentalità. Quell’ottimismo che illumina tutto, ti dà la forza di superare gli ostacoli e mantiene l’illusione quando tutto va bene. I benefici dello Yoga ti fanno vedere la vita da una prospettiva diversa.

  1. Sfrutta il tuo potenziale mentale e intellettuale

Soprattutto legato al quinto dei benefici dello Yoga nella mente (migliorare la memoria). Più pratichi la meditazione, più facile sarà per te sviluppare il tuo pieno potenziale intellettuale perché avrai una mente più attiva, che sa come controllare i tuoi pensieri, scegliere un punto per focalizzare l’attenzione e rimanere concentrato su di esso più a lungo.

Conclusione sui benefici dello Yoga

Come avrete visto dalla lettura di queste righe, i benefici dello Yoga sono tutti collegati e si sovrappongono. La ragione è che tutto il tuo essere è l’unione di corpo, mente e spirito. E ‘ tutto collegato.

In questo articolo non siamo stati in grado di includere tutti i benefici dello Yoga perché sono innumerevoli. Abbiamo scelto quelli che sono più importanti e servono a vedere la grande dimensione dello Yoga.

Mentre la scienza avanza, possiamo vedere come scopriamo meglio il nostro corpo e vedere che i benefici dello Yoga sono più numerosi e più importanti in termini di qualità di quanto immaginiamo. Questo è così nello stesso modo in cui prima non eravamo consapevoli dei benefici dello Yoga sul colesterolo, o sul livello di zucchero, o sulla riduzione dell’osteoporosi, ecc.Per questo abbiamo dovuto aspettare che l’essere umano iniziasse a eseguire esami del sangue, scoprire il DNA e così via.

E anche se c’è ancora molto da scoprire, i benefici dello Yoga per il nostro corpo, la mente e lo spirito che conosciamo oggi sono più che sufficienti per poter dire che è una delle pratiche che possono cambiare la vita di una persona. Lo yoga può cambiare la tua vita. Osare e iniziare a praticare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.