Diccionario de la lengua española (2001)

musica.

(Da lat. musca, e questo dal gr. μουσική).

1. f. Melodia, ritmo e armonia, combinati.

2. f. Successione di suoni modulati per ricreare l’orecchio.

3. f. Concerto di strumenti o voci, o entrambi allo stesso tempo.

4. f. Arte di combinare i suoni della voce umana o degli strumenti, o dell’uno e dell’altro allo stesso tempo, in modo che producano gioia, suscitando la sensibilità, gioiosa o tristemente.

5. f. Compagnia di musicisti che cantano o suonano insieme. La musica della Cappella Reale.

6. f. Composizione musicale. La musica di questa opera è di un tale autore.

7. f. Raccolta di documenti su cui sono scritte composizioni musicali. La musica della cappella è conservata in questa scrivania.

8. f. Suono piacevole per l’orecchio. La musica del vento tra i rami. La musica dell’acqua del torrente.

9. si f.pl. Brutto rumore.

10. tu f.pl. musica celeste.

~ armonica.

1. f. musica vocale.

~ celeste.

1. tu f.pl. Parole eleganti e promesse vane che non hanno sostanza o utilità.

~ strumentale.

1. f. musica composta solo per strumenti.

~ luce.

1. f. Il molto melodioso e accattivante, che viene catturato e ricordato più facilmente di altri.

~ pianura.

1. canto gregoriano.

~ misurabile.

1. f. canto d’organo.

~ trappola per topi.

1. tu f.pl. cattiva musica o quella prodotta da voci cattive o strumenti stonati.

~ ritmica.

1. f.musica in cui prevale l’elemento ritmico.

~ vocale.

1. f. musica composta per voci, da sola o accompagnata da strumenti.

~ e accompagnamento.

1. tu f.pl. Persone di qualità inferiore in un concorso, a distinzione del primo o principale.

con good ~ sta arrivando.

1. espr. coloq. U. rimproverare colui che chiede un’impertinenza o qualcosa che non piace alla persona da cui è richiesto.

con ~ altrove.

1. espr. coloq. U. respingere e rimproverare coloro che vengono a preoccuparsi o con impertinenza. Vai con la musica da qualche altra parte.

dai ~ a un sordo.

1. loc. verbo. coloq. Lavorare invano per convincere qualcuno.

vai al ~ dentro.

1. loc. verbo. Sensazione di dolore, rabbia,irrequietezza, dolore, ecc., apparendo serenità o senza farlo conoscere.

non capisco qualcuno il ~.

1. loc. verbo. coloq. Per essere ignari di ciò che non gli interessa sentire.

□ V.

stringa musicale

carillon

libro musicale

carta musicale

orologio musicale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.