Un bagno caldo può aiutare la tua matematica calorica?

Ciclismo, come ci si potrebbe aspettare, bruciato più calorie. Tuttavia, il bagno ha speso 140 calorie-circa lo stesso di camminare per mezz’ora. Ha anche abbassato il picco di zucchero nel sangue dopo aver mangiato di circa il 10%, lo stesso del ciclismo.

Lo studio, pubblicato quest’anno, suggerisce anche che i bagni caldi e altre forme di “riscaldamento passivo”, come le saune, possono aiutare a ridurre l’infiammazione. Questa scoperta è stata sostenuta di recente anche in altri studi più ampi.

Ma un avvertimento: Come ha notato The Atlantic poco dopo che lo studio è uscito, non tutte le calorie sono create uguali; 200 calorie di spinaci sono molto meglio per le persone di 200 calorie di caramelle, e l’esercizio fisico ha benefici oltre gli ovvi numeri di calorie. “Le calorie ci cullano in questa sorta di baratto compiacente. Ci danno un falso senso di sicurezza che possiamo fare cose dannose finché azzeriamo l’equilibrio”, ha scritto James Hamblin, un redattore senior della rivista. “Anche se forse quel tipo di sistema di credenze, per quanto imperfetto, ha un effetto calmante. Come un bagno.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.