Uno sguardo più da vicino a ZhongAn, uno dei nostri top 10 insurtechs

Il mese scorso, abbiamo nominato i nostri top 10 insurtechs in tutto il mondo, e compagnia di assicurazioni cinese Zhong An fatto il taglio.

Propagandando se stesso come “prima compagnia di assicurazioni online completa della Cina”, ZhongAn ha rivendicato il primo posto nella classifica Post Insurtech. Il CEO della società è Jin “Jeffrey Chen”, ma è stato inizialmente co-fondato da alcuni dei più rinomati magnati del business del paese, tra cui Jack Ma di Alibaba, Pony Ma di Tencent e Mingzhe Ma di Ping An Insurance. In 2017, l’assicuratore cinese ha raccolto $1.5 bn nella sua IPO in quella che il Financial Times ha descritto come”la prima offerta pubblica insurtech al mondo”.

Ecco cinque cose che devi sapere su ZhongAn:

  • ZhongAn ha venduto oltre 9.5 bn polizze assicurative-e il conteggio, in quanto deve ancora rilasciare le sue cifre rispetto allo scorso anno.

  • La società è il più grande assicuratore online in Cina, ma costituisce ancora solo circa lo 0,9% del mercato assicurativo complessivo, lasciando un sacco inutilizzato.

VEDI ANCHE:

  • MuleSoft: il ruolo delle Api in un competitivo bancario arena

  • Aon è partner con insurtech avvio AI Dati di sottoscrizione

  • Allianz aumenta il fondo di investimento di 1 miliardo di euro per la messa a fuoco su insurtech

  • Leggi l’ultimo numero di FinTech Rivista!

  • Oltre ai grandi nomi che hanno fondato il business, la società ha anche attirato grandi investimenti di nome – l’anno scorso, è stato riferito che la società è sostenuta da SoftBank, che ha un fondo di visione Vision 100bn focalizzato su promettenti start-up tecnologiche.

  • ZhongAn si dice di guadagnare in giro tanto reddito da alons assicurazione shopping online come Apple fa da iPhone.

  • La società è la sesta società di e-finance più preziosa al mondo nel complesso, secondo Bloomberg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.